Chi siamo

Chi siamo… in realtà Otto in cucina sono ioSimona Guerra, perchè l’idea nasce da me e dalla mia passione per la cucina. Ma non sono sola. C’è Alfredo, mio marito, che mi ha supportato in questo cammino e continua a farlo, ci sono tutti i docenti e gli assistenti della scuola e poi ci siete Voi corsisti… che avete contribuito alla crescita della nostra realtà.

Insomma Otto in cucina siamo tutti noi!!!

La nostra avventura nasce per “scherzo”, amici che si ritrovano una sera per imparare a tirare la sfoglia… tutti bolognesi a cui “le mamme” non hanno trasmesso questa antica arte che non passa mai di moda.

Con mattarello in mano, il ragù sul fuoco e una bottiglia di vino stappata… il primo piatto di tagliatelle sembra “la fine del mondo”. L’atmosfera rilassata e scherzosa contribuisce alla riuscita della serata. Ecco l’idea… imparare a cucinare, passando una serata tra amici nella quale staccare la spina dallo stress quotidiano!

Così nasce otto in cucina: 8 come il voto a cui aspiriamo, senza pretendere l’eccellenza assoluta ma semplicemente un buon livello da ottenere tra studio, apprendimento, prove pratiche e, perché no, anche qualche risata. Questo non esclude che un corso ben fatto possa anche aprire le porte ad un nuovo lavoro, per chi lo desideri.

I corsi di Otto in cucina si svolgono con un numero limitato di partecipanti che dispongono di una propria postazione con tutti gli strumenti da cucina e sono seguiti attentamente dal docente in ogni fase del lavoro e soddisfatti in ogni domanda o curiosità.

Il gruppo didattico si compone di diversi insegnanti, ciascuno competente in una specifica disciplina per garantire la massima competenza e professionalità.

Tutto si svolge in un ambiente familiare che coccola i partecipanti per tutto il tempo e conclude la serata in modo conviviale degustando tutti i piatti che sono stati cucinati.