Corso di cucina: abbasso la temperatura, viva il gusto!

chef Fabio Naponiello

Info

3
40%
60%
95,00 a persona

La CBT (Cottura a Bassa Temperatura) è un'innovativa tecnica di cucina, presente già da molti anni nel settore ristorativo. Questa cottura offre molti vantaggi, è necessario conoscere tutti gli aspetti per essere utilizzata in maniera corretta! In questo corso lo chef Naponiello non  insegnerà solamente le ricette, ma soprattutto tecniche e nozioni, da applicare alla propria cucina CBT, applicabili sia dagli amatori che dai ristoratori.

I temi principali trattati illustreranno tutti i vantaggi di questa tecnica di cottura:

  • Conservazione e "vita" del prodotto estesa in maniera esponenziale
  • Cottura: temperature e tempi per una resa perfetta
  • Costi: minor spreco di cibo e possibilità di valorizzare tipologie alimentari di bassa categoria
  • Rigenerazione dei prodotti veloce e comoda
  • Proprietà organolettiche migliorate e minimo calo peso

Ecco le ricette che si prepareranno durante il corso:

  • Tagliata di flat iron steak con patate sautè e salsa bbq (manzo)
  • Costine di maiale laccate con millefoglie di verza e patate
  • Spalla di maiale con purè al pecorino, gastrique di lamponi e mele al brandy
  • Rollè di faraona al tartufo nero con crema di zucca, spinacino saltato e chiodini trifolati
  • Patate al forno

Le voci evidenziate verranno cotte in CBT, il resto della ricetta sarà preparato in squadre dai corsisti.

Alla fine della lezione, degusteremo insieme ad un buon bicchiere di vino, i piatti preparati durante il corso.
ATTENZIONE: gli ORARI sono INDICATIVI in quanto la lezione finisce quando sono state completate tutte le preparazioni.
Materiale distribuito: dispensa con ricette di tutte le preparazioni del corso
Cosa portare: il grembiule di Otto in cucina che viene dato al primo corso, andrà portato ai corsi successivi
Lingua del corso: italiano > con possibilità di interprete

come partecipare e regolamento

Date lezioni

  • Lezione unica : 19/10/2022 orario 19:00 - 22:00
    Menu:
    • Tagliata di flat iron steak con patate sautè e salsa bbq (manzo)
    • Costine di maiale laccate con millefoglie di verza e patate
    • Spalla di maiale con purè al pecorino, gastrique di lamponi e mele al brandy
    • Rollè di faraona al tartufo nero con crema di zucca, spinacino saltato e chiodini trifolati
    • Patate al forno

Docenti

Fabio Naponiello

Coltiva da sempre due grandi passioni: la musica e la cucina . Nella vita si è dedicato prima all’una poi all’altra. Dopo una decennale esperienza come musicista decide di fare sul serio anche con la cucina e si diploma presso l’Istituto Alberghiero “ Bartolomeo Scappi” di Castel San Pietro Terme.

Dopo le prime esperienze sulla Riviera romagnola e in alcuni ristoranti di cucina tradizionale emiliana approda a Milano per allargare le conoscenze culinarie e frequentare corsi e specializzazioni al fianco di importanti chef quali Pietro Leemann e Marco Pirotta, interessandosi in particolar modo alla cottura a bassa temperatura. Proprio con questa tecnica riceve il premio come secondo classificato al concorso internazionale alla Fiera di Milano “Host” nel 2017. E proprio come succede nella ricerca musicale spazia oltre i confini nazionali per “contaminare” i nostri classici piatti di spezie orientali dai sapori lontani. Facendo tesoro di queste esperienze è riuscito a introdurre nel ristorante di cucina tradizionale dove lavora da tanti anni un mix di sapori inaspettati e sorprendenti, molto apprezzato dalla clientela tradizionale con la quale si rapporta ogni giorno.

Si definisce “non geloso” del suo sapere e disponibile a divulgare quanto imparato perché la ricerca in cucina è veloce e continua: non c’è tempo per copiare!

Scegli una data

Prezzo:

95,00 €


AFFRETTATI! CI SONO ANCORA POSTI DISPONIBILI


Per info: 333.5357265 info@ottoincucina.it
Vuoi portare con te degli amici?

Il numero massimo di amici che puoi aggiungere dipende dai posti ancora disponibili


Per poter prenotare devi prima effettuare l'accesso o iscriverti!